counter

Per Giorgia Meloni centri sociali "penosi e violenti", Acquaroli unica alternativa alla sinistra

Giorgia Meloni 1' di lettura 28/04/2015 - «Mi fanno profondamente pena quelli che pensano che per esprimere le proprie idee debbano impedire a qualcun altro di farlo. La violenza, in qualunque forma si manifesti, è sempre un'implicita ammissione di inferiorità.

Capisco la difficoltà di questi personaggi dei centri sociali, perché nella Regione Marche si vota il 31 maggio e l'unica vera alternativa è rappresentata dalla candidatura di Francesco Acquaroli, giovane sindaco di Potenza Picena, espressione di Fratelli d'Italia e sostenuto anche da Matteo Salvini e dalla Lega.

Siamo l'unica alternativa, perché per il resto ci sono due esponenti della sinistra che si misurano. Capisco che questo dia fastidio a qualcuno e capisco la difficoltà, perché c'è un'alternativa di chi prova ad occuparsi dei problemi dei cittadini, mentre gli altri stanno li a spartirsi il potere».

È quanto ha detto il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, nel corso della trasmissione “Agorà”.


   

da Fratelli d'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2015 alle 12:02 sul giornale del 29 aprile 2015 - 1288 letture

In questo articolo si parla di politica, giorgia meloni, fratelli d'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiGX





logoEV
logoEV