counter

Enrico Letta annuncia le sue dimissioni. La senigalliese Beatrice Brignone subentrerà alla Camera

beatrice brignone 2' di lettura 20/04/2015 - Domenica sera a "Che tempo che fa" ospite di Fabio Fazio, Enrico Letta ha annunciato le sue dimissioni dal parlamento: "Voglio vivere del mio lavoro come ho vissuto per un po’ di anni della politica. Guiderò la scuola di affari internazionali dell’università di Parigi e non prenderò nessuna pensione da parlamentare perché ho ancora 48 anni".

Enrico Letta, Pisano, era stato eletto nel 2013 come capolista del PD nelle Marche. La prima tra i non eletti nelle Marche è la senigalliese Beatrice Brignone, che a settembre, quando le dimissioni diventeranno effettive, subentrerà come deputata.

Oggi Beatrice Brignone è impegnata nella campagna elettorale di Fabrizio Volpini per il consiglio regionale.

"Da qui a settembre può succedere di tutto - ha detto a Vivere Senigallia - è presto per considerarmi un parlamentare. Non ho ancora idea di cosa farò una volta alla Camera, ma adesso il mio impegno è a sostegno della battaglia dell'Associazione Luca Coscioni per l'eutanasia. Già tanti parlamentari hanno aderito alla Proposta di Legge e di certo una volta in Parlamento continuerò questa battaglia con più forza".

Quasi a metà legislatura un seggio marchigiano viene restituito ad un parlamentare marchigiano dopo essere stato occupato da un toscano. "Non è giusto - continua la Brignone - dopo la campagna elettorale Letta non si è mai visto in regione. A differenza degli altri deputati marchigiani, penso a Lodolini o a Carrescia, non aveva il polso della situazione ed era praticamente impossibile contattarlo. Inoltre dopo le sue dimissioni da presidente del Consiglio le sue presente in Parlamento sono state molto poche. Le Marche sono una piccola regione con una piccola rappresentanza in Parlamento, decurtarla ulteriormente per effetto dei capolista bloccati, come ha voltuo Bersani nel 2013 e Renzi oggi, non è stata una cosa giusta, a prescindere dalla mia posizione personale".








Questa è un'intervista pubblicata il 20-04-2015 alle 09:06 sul giornale del 21 aprile 2015 - 2630 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, intervista, beatrice brignone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiiT





logoEV
logoEV