counter

Paolini (Lega Nord): 'Diffida dall'uso di 'noi Salvini' nei manifesti della candidata Deborah Pantana'

1' di lettura 18/04/2015 - In qualità di Segretario Regionale della Lega Nord Marche, e previa informativa all' on. Salvini, - segretario federale Lega Nord e al sen. Volpi - coordinatore federale di "Noi con Salvini" - invito e diffido la candidata sindaco Deborah Pantana dall'utilizzare il simbolo "noi con Salvini" nei propri manifesti, a sospendere ogni eventuale pubblica affissione e a provvedere a fare coprire il predetto marchio nei manifesti eventualmente già affissi. Si allega fotografia che documenta il fatto.

Si tratta di una operazione politicamente scorretta, giuridicamente illegittima e mistificatoria, finalizzata a trarre in inganno gli elettori, con abuso del nome di Matteo Salvini e del simbolo "Noi con Salvini. Invitiamo la Prefettura di Macerata e l'ufficio elettorale comunale, che ci leggono in copia, ad esercitare le prerogative di competenza a tutela della correttezza della competizione elettorale.

Noi con Salvini è un simbolo/marchio proprietario e registrato, che può essere utilizzato solo previa autorizzazione notarile scritta dei legittimi titolari, e solo nelle in regioni diverse da quelle in cui la Lega Nord - da anni - ha proprie strutture, tra le quali le Marche. In difetto non potremo che tutelarci per via legale, per ottenere la copertura dei manifesti illegittimi con risarcimento di spese e danni di immagine.


   

da Luca Paolini
segretario regionale Lega Nord







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2015 alle 15:34 sul giornale del 20 aprile 2015 - 964 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, Luca Paolini, lega nord

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aift





logoEV
logoEV