counter

Ancona: eroina nel portamonete, ma a casa molto di più. Nei guai una anconetana

droga 1' di lettura 19/04/2015 - Eroina nel portamonete, ma a casa molto di più. A finire nei guai una anconetana, dopo la perquisizione della Squadra Mobile dorica, una 40enne anconetana.

I Poliziotti della Squadra Mobile di Ancona venerdì hanno arrestato una donna anconetana di 40 anni. Dopo un lungo appostamento gli uomini della narcotici l’hanno fermata a bordo della sua auto e sottoposta a perquisizione personale. E' proprio quando stavano cercando nel portamonete che vi hanno trovato qualche grammo di eroina. La ricerca si estendeva, poi, anche all’interno dell’appartamento che la donna divide con il suo compagno.

Ed è qui, nascosta insieme ad un bilancino di precisione, venivano trovati altri grammi di eroina per un totale di quasi 10 grammi nonché 10 flaconi di metadone. Per lei nulla da fare: arrestata e messa a disposizione della Procura della Repubblica per il processo per direttissima dove è stata messa in libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2015 alle 18:58 sul giornale del 20 aprile 2015 - 1147 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, ancona, overdose, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aigH





logoEV
logoEV