counter

Ascoli, notte di violenza a Monticelli: maxi rissa tra giovani. Ragazzo finisce in ospedale

1' di lettura 15/04/2015 - Ha avuto luogo domenica sera, nel quartiere di Monticelli, la maxi rissa che ha coinvolto una decina di ragazzi mandandone all'ospedale uno.

Sembrerebbe che lo scontro sia nato per motivi ideologici. Infatti, uno dei due gruppi coinvolti, composto da giovani con presunte tendenze di estrema sinistra, stava camminando per le vie della zona Est di Monticelli quando sarebbe stato assalito da una banda di individui col volto coperto, probabilmente appartenenti a frange di estrema destra.

Per alcuni minuti sono volati calci e pugni, che hanno richiamato l'attenzione dei residenti della zona.

Al termine del blitz, gli aggressori col volto incappucciato sono spariti. Uno dei giovani che ha avuto parte alla rissa è rimasto ferito ed è stato portato in ospedale. I ragazzi coinvolti nella rissa avrebbero tutti un'età che si aggira attorno ai 20 anni.


   

di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 







Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2015 alle 12:15 sul giornale del 16 aprile 2015 - 1335 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rissa, monticelli, gabriele ferretti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ah6t





logoEV
logoEV