counter

Zinni sulle regionali: 'Siamo nella direzione giusta'

Giovanni Zinni a Jesi in un incontro sulla sicurezza 1' di lettura 14/04/2015 - "Le parole di Giorgia Meloni - dice il Consigliere Regionale FDI AN Giovanni Zinni - sul non appoggiare il governatore uscente del PD Spacca sono parole importanti. Sfumata la possibilità di fare una grande alleanza con un nome nuovo candidato a Presidente e con un tavolo partecipato chiaro sul progetto, ora pensiamo al nostro programma da difendere con le unghie e con i denti per il bene degli Italiani.

Senza un progetto veramente condiviso sarebbe stata un'operazione tesa a garantire solo qualche poltrona. Un errore politico ma anche un insulto a tutti quei cittadini delle Marche che pretendono di essere rappresentati da una forza politica che dica no a questa immigrazione incontrollata, a questa carenza di sicurezza e legalità, a questa Unione Europea quando ci soffoca ingiustamente, al sistema clientelare della sanità, alle inadempienze nel welfare e nell'ambiente, e, sopratttutto, che dica no al Governo Renzi.

Argomenti dai quali Spacca peraltro non ha mai preso le distanze. Siamo nella direzione giusta per garantire al meglio i valori, i diritti e gli interessi diffusi degli elettori che rappresentiamo ma soprattutto siamo convinti di agire a tutela degli Italiani. Anche nelle Marche."


   

da Giovanni Zinni
Consigliere regionale Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale





Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2015 alle 13:25 sul giornale del 15 aprile 2015 - 828 letture

In questo articolo si parla di giovanni zinni, consigliere regionale, Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ah3j





logoEV
logoEV