counter

Galleria La Franca, la conferma di un altro operaio: 'Invece di 50 cm di cemento ce ne sono 12'

1' di lettura 13/04/2015 - "L'ho visto con i miei occhi, c'è poca copertura dello spessore del cemento. Dovrebbero essere 50-70 cm invece a volte ce ne sono 12-15-18 o 20. Infatti si vedono tutte crepe."

A parlare è un altro operaio del cantiere sulla SS77 tra Marche ed Umbria che ribadisce quanto anticipato dalla trasmissione televisiva Report di Rai 3. Ad intervistarlo di nuovo Giovanna Boursier, questa volta per il Corriere della Sera (leggi l'articolo completo e guarda il video dell'intervista).

L'uomo avrebbe confermato la mancanza di cemento nella galleria La Franca, lunga 1 km e prossima all'apertura (leggi l'articolo). Inoltre ha anche aggiunto un particolare su un 'vuoto' all'interno del tunnel: "Su un allargo ovvero una piazzola di sosta - spiega - c'è un fornello, lì si vede che dal tetto della galleria al soffitto ci sono circa una trentina di metri. Sopra quella zona insomma c'è un vuoto e non penso che l'abbiano riempito. E non davano nemmeno retta (a noi operai ndr) ci dicevano 'avanti, avanti, andiamo avanti!'"

Altri particolari si aggiungono quindi a questa vicenda. Nella frattempo il presidente dell'Anas ha già inviato dei tecnici per dei controlli e nei prossimi giorni si sapranno i risultati con certezza (leggi l'articolo). Speriamo, come scritto dalla stessa Boursier a fine articolo, che 'questa nuova ispezione sia inutile e che su quella galleria tutto sia a posto'.

(nell'immagine sotto l'operaio intervistato, clicca sulla foto per ingrandire)








Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2015 alle 12:17 sul giornale del 14 aprile 2015 - 1601 letture

In questo articolo si parla di cronaca, galleria, cemento, ss77, Riccardo Antonelli, articolo, superstrada civitanova-foligno, galleria la franca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ahZh





logoEV
logoEV