counter

Un boato nella notte: bancomat fatto esplodere dai ladri a Matelica

1' di lettura 04/04/2015 - Raid pre-pasquale al bancomat Ubi (Banca Popolare di Ancona) in viale Martiri della Libertà a Matelica.

Ignoti hanno infatti fatto esplodere lo sportello usando del gas. In pochi minuti i ladri sono riusciti a recuperare circa 70mila euro. Ad accorgersi dell'accaduto ed a chiamare i carabinieri sono stati gli abitanti del palazzo, svegliati dalla violenta esplosione.

"Io abito dall'altra parte della strada - ci spiega un ragazzo - ma ho sentito lo stesso il boato. Siccome stavo dormendo pensavo di avermelo sognato, invece era tutto vero." Al vaglio delle forze dell'ordine i filmati delle telecamere di sorveglianza per cercare di individuare i responsabili. La rapina è avvenuta intorno alle 4 del mattino di sabato 4 aprile.

Non è la prima volta che il bancomat di viale Martiri della Libertà viene preso di mira dai ladri. Alcuni anni fa, sempre nella notte, qualche malvivente è riuscito a portarselo via usando una ruspa. In quanto ad esplosioni invece lo scorso settembre a 'saltare in aria' era stato lo sportello della filiale Unicredit (leggi l'articolo).






Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2015 alle 10:41 sul giornale del 07 aprile 2015 - 628 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, matelica, bancomat, boato, Riccardo Antonelli, articolo, viale martiri della libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ahHo





logoEV
logoEV