counter

La Giorgi replica al decalogo di Confindustria di Ceriscioli: 'Strada già avviata da noi'

paola giorgi 2' di lettura 03/04/2015 - In risposta al decalogo di Confindustria Ceriscioli dice di aver già pensato a tutto, a parole. In realtà , in relazione ad uno dei maggiori strumenti di competitività per le imprese, la banda ultra larga nei distretti produttivi, la strategia è' già' scritta nero su bianco, elaborata con la comunità territoriale nel contesto della programmazione europea 14/20, grazie anche al grande lavoro di confronto svolto da Marche2020 sull' intero territorio regionale.

La Banda ultra larga (NGN) nelle Marche prevede un investimento di circa 40 M di euro provenienti dai fondi FESR , FEASR e FSC. C'è solo un però .... Le risorse previste per la strategia dal FESR sono già in cassa ( le Marche una delle prime Regioni d'Italia a chiudere positivamente il negoziato con la Commissione Europea) il FEASR arrivera' a fine 2015 ( tutte le Regioni ancora in fase di negoziato) e gli FSC, fondo statale di sviluppo e coesione,un bel punto interrogativo . Ricordo Renzi che ad inizio marzo presento' le linee guida della Banda ultra larga parlando di 6,2 Miliardi di euro di fondi pubblici di cui 2 provenienti appunto dai fondi strutturali delle Regioni FESR e FEASR e gli altri 4,2 a valere sui fantomatici FSC la cui disponibilità sarà prevista solo nel 2017.

Non solo, ad oggi i futuri FSC hanno un vincolo di destinazione che prevede l' 80% delle risorse per le Regioni del Sud è appena il 20 % per le Regioni del Centro Nord, risorse di cui non conosciamo la reale entità , ma solo una lontana, nel tempo, probabile disponibilità . Ne è la riprova il fatto che il MEF ha bocciato il primo decreto attuativo del Piano della BandaUtralarga di Renzi proprio per la indisponibilità delle risorse.... Nella infinita attesa che le narrazioni renziane prendano corpo in azioni , noi siamo " venuti facendo"...

Oltre alle certe risorse della programmazione 14/20 , con le economie della programmazione FESR 07/13 sono stati avviati 4 progetti pilota in altrettanti distretti produttivi di banda ultra larga NGN: 5 milioni di euro di investimento , 115 Km di fibra in corso di stesura, circa 1500 aziende con lavoratori superiori a 10 interessate, alle quali si aggiungono le piccolissime imprese. L'impressione è' che Ceriscioli parli per slogan, Marche2020 ha invece costruito una strategia programmatica frutto di conoscenza e condivisione territoriale.


   

da Paola Giorgi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2015 alle 20:58 sul giornale del 04 aprile 2015 - 817 letture

In questo articolo si parla di politica, Paola Giorgi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ahEy





logoEV
logoEV