counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Macerata: detenzione e spaccio di droga, in manette un 22enne

1' di lettura
961

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Macerata, a conclusione di un’attività antidroga, hanno tratto in arresto un 22enne nordafricano per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, sorpreso dai militari nei pressi del Duomo di Macerata mentre vendeva una dose di eroina di mezzo grammo per 20 euro, è stato fermato dopo pedinamenti a piedi dai militari appostati poco distanti dal luogo dello scambio.

Al termine della perquisizione personale e domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato altri 2,5 grammi circa complessivi di eroina divisa in 6 dosi, nascosta in un muro dell’abitazione, ed 1 bilancino di precisione, oltre il materiale per il confezionamento.

Pertanto il 22enne, con precedenti analoghi, è stato accompagnato negli Uffici della Compagnia Carabinieri di Macerata dove è stato arrestato e ristretto in camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.



Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2015 alle 22:52 sul giornale del 03 aprile 2015 - 961 letture