counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Civitanova: il leggendario Vladimir Ashkenazy all’Annibal Caro. Previsto il sold out

1' di lettura
680

Vladimir Ashkenazy

Concerto straordinario, lunedì 30 marzo, per Civitanova Classica Piano Festival. Il leggendario Vladimir Ashkenazy, uno dei più noti pianisti del nostro tempo, si esibisce insieme al figlio Vovka al Teatro Annibal Caro di Civitanova Alta. Si prevede il sold out. Il duo interpreta musiche di Franz Schubert, Johannes Brahms e Sergej Rachmaninov.

Nato in Russia nel 1937, Vladimir Ashkenazy è un interprete lucido e dall'impeccabile tecnica virtuosistica: dopo aver conquistato l’attenzione della scena musicale mondiale con il Concorso Chopin di Varsavia del 1955, da cinquant’anni suona in esclusiva per la Decca, vincendo diversi Grammy Awards. A metà della sua carriera pianistica, ha iniziato a condurre orchestre e attualmente è direttore musicale della NHK Symphony Orchestra di Tokyo.

Quello del 30 marzo è un concerto attesissimo – dice il direttore artistico Lorenzo di Bella - un evento che porta a Civitanova la grande tradizione musicale russa e le emozioni che si vivono nei maggiori teatri del mondo. Con questo appuntamento il Festival instaura un’apertura verso il panorama musicale europeo, intraprendendo un dialogo con artisti di altri Paesi. Proprio per questo è possibile che un gigante della musica come Vladimir Ashkenazy e suo figlio Vovka, possano suonare anche a Civitanova Marche, oltre che nelle città abituate a ospitare grandi nomi”.

Civitanova Classica Piano Festival è resa possibile grazie al sostegno dell’Amministrazione Comunale di Civitanova, della Regione Marche, dei Teatri di Civitanova e dei partner privati.





Vladimir Ashkenazy

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2015 alle 09:49 sul giornale del 28 marzo 2015 - 680 letture