counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Spacca a Comi: 'Il segretario Pd può stare tranquillo sulla manovra finanziaria'

1' di lettura
1058

gian mario spacca

Comi non riesce proprio a raccontarne una giusta. Se avesse un po' di onestà, sapendo come stanno le cose, anziché cercare la polemica ad ogni costo, racconterebbe semplicemente che la riunione di Giunta regionale per l’approvazione della variazione di bilancio, che già era stata programmata per mercoledì, non si è potuta tenere perché il documento non era stato ancora predisposto dall’assessorato.

Quanto alla presentazione delle Marche ad Expo, ricordo che l’impegno a Milano era stato fissato da due mesi e non esserci oggi sarebbe stato imperdonabile. Comi stia sereno, la Giunta per la variazione di bilancio si farà lunedì, perché ieri sera finalmente è arrivato il documento istruttorio. Faremo la giunta lunedì molto presto, perché poi nel primissimo pomeriggio dovrò essere a Roma per un incontro con il ministro Padoan. Perché fare il Presidente di una regione non è vivere nel palazzo, ma sviluppare relazioni che migliorino la qualità dell'azione di governo.

Un livello di sensibilità che il segretario del Pd non sembra avere. Definire gli impegni al Vinitaly e la presentazione alla stampa nazionale del progetto Marche a Expo2015 un atto di pura ‘rappresentanza’, significa infatti non avere il senso di quanto tali eventi rappresentino per il sistema economico e turistico della nostra regione: una straordinaria occasione di crescita, di sviluppo di reddito e occupazione.



gian mario spacca

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2015 alle 19:40 sul giornale del 27 marzo 2015 - 1058 letture