counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fermo: aveva la macchina piena di refurtiva. Fermato dai Carabinieri

1' di lettura
1204

furto computer

I militari del Radiomobile di Fermo lunedì 26 gennaio hanno arrestato P.D., 42enne pregiudicato e tossicodipendente residente a Fermo. I carabinieri lo hanno colto in flagranza di reato.

Il malvivente è stato fermato a bordo di un'automobile dove le forze dell'ordine hanno rinvenuto diverso materiale informatico e numerosi smartphone, che erano stati rubati poco prima presso il negozio 'Exe' di Sant'Elpidio a Mare. Nella stessa vettura sono stati trovati anche capi di abbigliamento, ma ancora non è noto da dove siano stati rubati.

Trovati in auto anche i 'ferri del mestiere': guanti, passamontagna e torcia elettrica, che il 42enne fermano usava nei suoi blitz predatori. Il valore complessivo della refurtiva è di circa diecimila euro. Il materiale informatico è stato restituito al negozio, mentre i capi di abbigliamento sono stati posti sotto sequestro in attesa di ulteriori accertamenti.



furto computer

Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2015 alle 23:48 sul giornale del 28 gennaio 2015 - 1204 letture