counter

Fip Marche: la pallacanestro aderisce alle giornate di mobilitazione contro l’azzeramento dei fondi allo sport

Pallacanestro basket 1' di lettura 26/01/2015 - Anche la Fip Marche non ci sta e, in relazione alla decisione della Regione Marche di azzerare i fondi allo sport nel bilancio 2015 (come emerso dalla riunione del 12.01.2015 u.s.), assieme al Coni Regionale e alle Federazioni sportive, ha deciso di aderire alle giornate di mobilitazione.

Una forma di protesta assolutamente civile e pacifica, che denuncerà in maniera plateale l'azzeramento delle risorse, senza inficiare in alcun modo il regolare andamento dei campionati.

Da giovedì 29 gennaio a lunedì 2 febbraio 2015, in occasione di tutte le partite organizzate dal Comitato Regionale Fip (campionati senior, giovanili, maschili e femminili che si svolgeranno nelle Marche), prima dell'inizio della gara verrà letto un comunicato ufficiale che denuncia l'azzeramento dei fondi allo sport nel bilancio 2015 della Regione Marche.


   

da Federazione Italiana Pallacanestro
Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2015 alle 20:28 sul giornale del 27 gennaio 2015 - 890 letture

In questo articolo si parla di sport, Federazione Italiana Pallacanestro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aewM





logoEV
logoEV