counter

Fabriano, operazione antidroga della Polizia: presi 4 pusher, di cui uno minorenne

sequestro marijuana polizia fabriano 2' di lettura 24/01/2015 - Un altro duro colpo ai danni dello spaccio locale di sostanze stupefacenti da parte del Commissariato di Polizia di Fabriano che ha denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente quattro individui, di cui uno minorenne.

L'operazione antidroga messa in atto dagli agenti di Polizia, diretti dal Vice Questore Aggiunto dott. Mario Russo, è iniziata la scorsa settimana ed è stata tenuta segreta per non inficiare le indagini: il primo passo è stato quello di fermare due persone che erano dedite allo spaccio nei giardini pubblici della città. Si tratta di A. A. 22 anni, nigeriano e di N. M., 17 anni, marocchino, entrambi residenti a Fabriano. I due, per non destare sospetti, erano soliti appostarsi all'interno dei giardini soltanto per pochi minuti, il tempo di consegnare la droga ai loro clienti, e nascondere le dosi in determinati punti del parco o del loro corpo. Gli agenti di Polizia hanno fermato e perquisito i due pusher proprio nel momento in cui stavano vendendo marijuana ad un avventore, cogliendoli sul fatto.

Nel corso del loro interrogatorio, hanno poi appreso che altri due individui erano coinvolti nello spaccio cittadino: S. P. 24 anni, nato a Napoli e residente a Fabriano e B. D.,22 anni, nato e residente a Fabriano.
I due si erano recati nella capitale per acquistare marijuana e rivenderla poi sulla piazza fabrianese, visto che, nel frattempo, con il fermo dei due pusher, la richiesta era aumentata notevolmente. Gli agenti di Polizia sono intervenuti nel momento in cui i due stavano tornando con il treno regionale atteso a Fabriano alle 23:35: alcuni sono saliti sul treno alla stazione di Fossato di Vico, mentre altri hanno atteso i pusher a Fabriano, in modo da evitare che i due scappassero una volta scesi dal treno. Dopo un tentativo di fuga, gli agenti hanno fermato e perquisito gli spacciatori, sequestrando circa 250 grammi di marijuana.
Quantitativo non ragguardevole, ma significativo visti i numerosi spostamenti nella capitale dei due per rifornirsi di stupefacente.






Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2015 alle 12:33 sul giornale del 26 gennaio 2015 - 1246 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fabriano, marijuana, spaccio, vivere fabriano, emanuela paoloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aerH





logoEV
logoEV