counter

Civitanova: i genitori dell'assessore Peroni derubati. La vittima quasi faccia a faccia con il ladro

Furto in appartamento, ladro 1' di lettura 23/01/2015 - I ladri portano via oro, gioielli e contanti. È successo intorno alle 19:30 di venerdì sera a Civitanova Alta, nell'abitazione dei genitori dell'assessore al Commercio Francesco Peroni.

Mentre il ladro si era introdotto nell'abitazione da una finestra, un complice aspettava fuori in auto a fare il palo, quando ad un certo punto il padrone di casa rientra e viene insospettito da alcuni rumori al piano superiore. Intanto il complice all'esterno aveva già avvisato il ladro con un paio di colpi di clacson.

Il malvivente riesce a dileguarsi prima di essere sorpreso dalla vittima, uscendo di casa dalla stessa finestra da cui era entrato. Casa svaligiata.


   

di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2015 alle 21:08 sul giornale del 24 gennaio 2015 - 1186 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, furto, ladro, civitanova alta, furto in appartamento, scasso, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aeql





logoEV
logoEV