counter

Monte S. Vito: catturati due cani Corso, erano entrati in un giardino privato

1' di lettura 12/01/2015 - Anche se non inseriti nell'elenco dei cani ritenuti "pericolosi", tuttavia la presenza di due cani di razza 'corso' lunedì mattina, all'interno del giardino di una casa in via Legni Rossi a Monte San Vito, ha preoccupato i residenti, che alla vista dei cani hanno dato immediatamente l'allarme.

Gli animali sono rimasti all'interno del giardino dell'abitazione, dalle 7 fino alla loro cattura. E' stata la polizia locale, come racconta il comandante Marinangeli, ad allertare la squadra del servizio veterinario di Ancona: non senza difficoltà la coppia di cani, due esemplari di circa 4 anni, è stata catturata, dopo aver allontanato ed avvertito i residenti della zona dell'eventuale pericolo di animali incustoditi, probabilmente scappati dalla propria abitazione e dal loro padrone.

Dopo la cattura, terminata alle ore 11, sono iniziati i dovuti accertamenti per risalire al proprietario dei due cani, che non avrebbe adottato tutte le dovute cautele per la loro custodia.


   

di Marco Strappini
redazione@viverejesi.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2015 alle 13:11 sul giornale del 13 gennaio 2015 - 1502 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, monte san vito, filottrano, cani, marco strappini, massimo marinangeli, razza corso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/adTF





logoEV
logoEV