counter

Civitanova: paziente cardiopatico si accascia davanti all'ambulatorio del sindaco Corvatta

ambulanza 1' di lettura 12/01/2015 - Riccardo Magnaterra, un 74enne residente a Civitanova, poco prima delle 13:00 ha accusato un malore, quindi ha telefonato il proprio medico di base, il primo cittadino Corvatta, e nel tentativo di raggiungere l'ambulatorio non ce l'ha fatta ad essere soccorso e si è accasciato sulle scale dell'ambulatorio di corso Umberto I.

I sintomi accusati dall'anziano erano quelli di un infarto e a nulla è valso l'intervento del sindaco e medico di base Tommaso Claudio Corvatta e dei medici del 118 intervenuti sul posto. Per il paziente non c'è stato nulla da fare.


   

di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2015 alle 19:04 sul giornale del 13 gennaio 2015 - 1162 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova, ambulanza, 118, infarto, corvatta, articolo, Arianna Baccani, paziente cardiopatico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/adUJ





logoEV
logoEV