Montegiorgio: fatale incidente nella vasca da bagno. Ecco come è morto il 29enne indiano

ambulanza 1' di lettura 10/01/2015 - Sono state chiarite le cause del decesso del 29enne di origini indiane Prabhjot Singh Kalar, residente in via Dante Alighieri di Piane di Montegiorgio, trovato deceduto nella vasca da bagno piena d'acqua.

Dopo due giorni dal tragico avvenimento si hanno notizie più chiare al riguardo e sembra che sia stata proprio la moglie che al rientro dal lavoro, intorno alle 19:30, ha trovato il marito esanime nella vasca. Sono state proprio le urla della donna ad aver attirato l'attenzione dei vicini di casa, che hanno chiamato le forze dell'Ordine.

Intervenuti sul posto il 118 e i Carabinieri della Compagnia di Montegiorgio, diretti dal capitano Gianluca Giglio. Il corpo del giovane indiano era stato dunque trasferito presso l'Ospedale civile Murri di Fermo, dove è stato eseguito l'esame autoptico dal quale si evince che la causa più realistica del decesso sia stato un incidente domestico. Probabilmente Prabhjot Singh Kalar è scivolato nel tentativo di alzarsi per uscire dalla vasca e, battendo la testa, è deceduto.

Prabhjot Singh Kalar si era da qualche tempo trasferito in Italia dalla Germania, per vivere al fianco della moglie e della sua famiglia. Saltuariamente lavorava all'ippodromo. La notizia della sua morte ha gettato tutti i suoi conoscenti nello sconforto e non è escluso che la famiglia voglia riportare la salma in India.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2015 alle 14:29 sul giornale del 12 gennaio 2015 - 2029 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, 118, indiano, trovato morto, articolo, Arianna Baccani, piane di montegiorgio, vasca da bagno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adPM