'Programma della rete scolastica 2015/2016' tra i punti del prossimo Consiglio Regionale

Consiglio regionale 1' di lettura 09/01/2015 - Torna a riunirsi, dopo la pausa di fine anno, l'Assemblea legislativa regionale. Convocata martedì 13 gennaio alle ore 10, con eventuale prosecuzione pomeridiana, la prima seduta del 2015 del Consiglio regionale.

All'ordine del giorno l'approvazione, in seconda lettura, della riforma statutaria. Prevista anche la discussione della proposta di atto amministrativo riguardante il programmazione della rete scolastica 2015/2016. In programma, inoltre, l’esame della proposta di legge di modifica alla disciplina regionale di valutazione di impatto ambientale (VIA) con particolare riferimento agli impianti di natura provvisoria e la proposta di atto amministrativo ad iniziativa della Giunta Regionale “Programma di Sviluppo Rurale della Regione Marche 2007/2013 in attuazione del Reg. (CE) 1698/2005 del Consiglio del 20 settembre 2005. Revoca Deliberazione n. 90 del 26 novembre 2013”.

Nel corso della seduta, infine, è prevista la nomina di tre consiglieri regionali che andranno a far parte della Commissione di vigilanza della Biblioteca del Consiglio e di altrettanti tre consiglieri revisori del conto dell'Assemblea legislativa. In coda numerose mozioni.


Apertura dei lavori dedicata come di consueto a interrogazioni e interpellanze. Le sedute del Consiglio regionale, lo ricordiamo, possono essere seguite in diretta collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it.

Nel pdf l'ordine del giorno integrale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2015 alle 16:33 sul giornale del 10 gennaio 2015 - 1127 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche, consiglio regionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adNp





logoEV