Montegiorgio: 29enne trovato morto nella vasca da bagno. È giallo sulle cause del decesso

Carabinieri di notte 1' di lettura 09/01/2015 - Un ragazzo di soli 29 anni è stato trovato morto nella vasca da bagno della propria abitazione, in via Dante Alighieri a Piane di Montegiorgio. È successo intorno alle 19:30 di giovedì 8 gennaio.

Si tratta di K.P.S., un giovane di origini indiane che lavorava occasionalmente presso l'ippodromo San Paolo Di Piane. Il rinvenimento dell'ormai cadavere si è tenuto in seguito all'allarme lanciato ai soccorsi da alcuni suoi conoscenti che da ore lo cercavano al cellulare senza risposta.

Preoccupati si sono recati direttamente sotto l'abitazione dell'amico e hanno provato a citofonare, ma anche in questo caso nessuna risposta. Allora chiamano i soccorsi e sul posto arrivano le forze dell'ordine, che, dopo ulteriori tentativi, procedono forzando la porta ed introducendosi nell'abitazione, dove il ragazzo è stato trovato deceduto nella vasca da bagno piena d'acqua.

Sono ancora ignote le cause della morte, e non si esclude possa trattarsi di un incidente domestico. Si avrà maggiore chiarezza solo una volta terminati gli esami a cui è attualmente sottoposto il corpo del 29enne, presso l'Ospedale Murri di Fermo.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2015 alle 16:25 sul giornale del 10 gennaio 2015 - 1282 letture

In questo articolo si parla di cronaca, lutto, decesso, trovato morto, articolo, Arianna Baccani, piane di montegiorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adNs





logoEV