counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Interporto Marche, il Consiglio regionale lo include tra le società indispensabili

1' di lettura
952

Roberto Pesaresi, presidente di Interporto Marche Spa
L'Assemblea Legislativa delle Marche ha votato l'emendamento proposto dal consigliere regionale Enzo Giancarli, Presidente della Commissione Trasporti e Infrastrutture di includere Interporto Marche tra le “società regionali indispensabili” insieme a Aerdorica, IR.Ma. e Svim.

La decisione è all'art. 11 comma 1 della legge di assestamento di bilancio, deliberazione legislativa approvata dall’assemblea legislativa regionale nella seduta del 2 dicembre 2014, n. 178, assestamento del bilancio 2014.
“In epoca di spending review e di taglio di tutte le partecipazioni pubbliche, è stato riconosciuto dal Consiglio Regionale delle Marche il valore strategico dell'infrastruttura interportuale di Jesi nelle sua funzione di connettere le Marche con il resto d’Italia e con l’Europa - ha commentato Roberto Pesaresi, presidente di Interporto Marche spa”.

“Ora mi aspetto che i Consiglieri regionali sappiano passare dalle parole ai fatti” - ha aggiunto Pesaresi.

“Nelle sedute di Consiglio del 27, 28 e 29 dicembre, infatti – conclude pesaresi - verrà votata l’approvazione del Bilancio di previsione per l’anno 2015 e l’adozione del Bilancio Pluriennale per il Triennio 2015-2017: è questo lo strumento che dovrà indicare come la Regione Marche intende supportare la funzionalità delle sue principali infrastrutture per i prossimi anni. Tutto ciò all’interno di un contesto che vede da un lato le decisioni del Parlamento Europeo del dicembre 2013 in cui l’Interporto Marche è il Rail Road Terminal finale della rete “core” TEN-T del corridoio Scandinavo-Mediterraneo nella diramazione ferroviaria Bologna-Ancona e dall’altro l’imminente fase di avvio della Macroregione Adriatico Ionica, in cui il “Pilastro 2 - Connettere la regione” (facente capo a Italia e Serbia) vede nelle connessioni intermodali di merci e passeggeri il suo fulcro”.



Roberto Pesaresi, presidente di Interporto Marche Spa

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-12-2014 alle 19:18 sul giornale del 27 dicembre 2014 - 952 letture