counter

Castelfidardo: magrebino disoccupato si dà fuoco in casa dell'ex-moglie. Salvato dai soccorsi

ambulanza, 118, croce rossa 1' di lettura 15/12/2014 - Follia in città dove un cittadino tunisino si è dato fuoco subito dopo aver sfondato la porta di casa della ex-compagna. I fatti in via Alighieri, a poca distanza dal mercato. Vi sarebbero stati alcuni testimoni che hanno rifertito di aver visto l'uomo forzare l'uscio di casa per uscirne poco dopo avvolto nelle fiamme. Subito soccorso, pare non abbia riportato ustioni troppo gravi. Il magrebino, disoccupato, era appena stato lasciato dalla moglie.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2014 alle 12:12 sul giornale del 16 dicembre 2014 - 1148 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fuoco, osimo, vivere osimo, croce rossa, tunisino, roberto rinaldi, articolo





logoEV
logoEV