counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Trecastelli: 57enne di San Costanzo investito da un autocarro, muore durante la corsa in ospedale

1' di lettura
1326

ambulanza

Tragico incidente a Trecastelli. Venerdì, attorno alle 18, un 57enne di San Costanzo è stato investito dall’autocarro sul quale viaggiava.

Il mezzo, come appurato dalla pattuglia della Polizia Stradale di Senigallia intervenuta per i rilievi, stava percorrendo la S.P. 18 quando è rimasto senza gasolio fermandosi al Km 28+930 in località Castel Colonna.

Trovandosi vicino ad un incrocio, in una strada in salita, i due occupanti hanno deciso di spostare il mezzo dalla strada con la sola forza della pendenza. Così, mentre il conducente (S.M., 44enne di Corinaldo) è rimasto al volante, il passeggero è sceso dal mezzo per dirigere le manovre. Da qui la tragica disgrazia.

Fiorello Camillucci, 57enne di San Costanzo, è stato investito dalla ruota posteriore destra dell’autocarro. Soccorso dai sanitari del 118, è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale di Torrette. Purtroppo però le sue condizioni erano gravi ed è deceduto durante il trasporto. La salma, in attesa del rito funebre, è stata portata all’obitorio dell’ospedale di Senigallia.

Sul posto, oltre il 118 e la Polizia Stradale di Senigallia, sono intervenuti i carabinieri di Ripe.



ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2014 alle 20:16 sul giornale del 13 dicembre 2014 - 1326 letture