Jesi: malore in auto, nulla da fare per un 79enne

Ambulanza generico 1' di lettura 10/12/2014 - Un malore non ha lasciato scampo ad un signore di 79 anni, jesino, ieri mattina poco dopo le 10.


Attilio Frulla era uscito di casa con la sua auto quando, proprio prima di rientrare, ha accusato un malore. Probabilmente un infarto lo ha colpito poco dopo essere salito nella sua auto parcheggiata in via Rossini ed averla accesa. Si sono accorti di quanto era accaduto proprio i residenti della zona di San Pietro, che hanno notato l'auto accesa con l'uomo a bordo ma che non partiva.

Nulla da fare per i soccorsi, intervenuti sul posto, assieme alla polizia.

Il sig. Frulla era il nonno del giocatore della Jesina, Mattia. Non sono infatti tardate le condoglianze della società leoncella alla famiglia del giocatore per la perdita del nonno, tifoso numero uno del nipote e della Jesina.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2014 alle 23:37 sul giornale del 11 dicembre 2014 - 1056 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, jesina calcio, malore, infarto, cristina carnevali, articolo, attilio frulla

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acLC





logoEV