counter

Montemarciano: rubano la corrente elettrica per mesi, denunciati tre pregiudicati

1' di lettura 05/12/2014 - Rubavano da almeno sei mesi l'energia elettrica agganciando i cablaggi dell'Enel. Alla fine sono stati scoperti e denunciati.

Venerdì 5 dicembre i militari della Stazione dei Carabinieri di Montemarciano, a conclusione dei relativi accertamenti, hanno denunciato tre pregiudicati, ritenuti responsabili del furto di energia elettrica ai danni dell'Ene. Si tratta di B.R. , pregiudicata di Montemarciano, di S.S., anche lui pregiudicato di Montemarciano, e di S.U., pure lui pregiudicato residente a Montemarciano.

Nello specifico i carabinieri hanno accertato che, dopo aver rimosso e sostituito i cablaggi elettrici, i tre si erano impossessati nel corso degli ultimi sei mesi di un non meglio rilevato quantitativo di energia elettrica prelevata da un capannone. “Calcolo quantitativo” attualmente in corso da parte di Enel.

Ripercorrendo il cablaggio abusivo i militari sono riusciti a risalire alle abitazioni servite dall’erogazione ellecita. I carabinieri hanno proceduto al sequestro dei cablaggi. Chiaramente l’energia elettrica trafugata è stata utilizzata per scopi personali a servizio delle tre abitazioni private.






Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2014 alle 11:46 sul giornale del 06 dicembre 2014 - 1521 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/acw9





logoEV
logoEV