counter

Giornata delle Marche: programma per i giovani discendenti e per gli emigrati marchigiani

giornata delle marche generico 2' di lettura 05/12/2014 - Un viaggio nelle Marche in occasione delle celebrazioni del 10 maggio. Coinvolge 36 discendenti degli emigrati marchigiani, in rappresentanza di tutte le associazioni presenti nel Mondo, che ritornano nella terra dei loro genitori o nonni per partecipare a tre iniziative promosse dalla Regione.

La Giornata delle Marche è dedicata anche a loro, ai marchigiani che hanno cercato lavoro e dignità in Europa e negli altri continenti e che oggi sono ambasciatori delle Marche del mondo. Tutte e tre le iniziative prevedono la partecipazioni alle celebrazioni del 10 dicembre, al Teatro delle Muse di Ancona. Dall’8 al 18 dicembre 15 giovani discendenti di marchigiani all’estero parteciperanno all’Educational tour che toccherà tutte le province, alla scoperta delle ricchezze artistiche e culturali del territorio. Nella mattinata del 9, i ragazzi incontreranno, in Regione, gli assessori all’Emigrazione, Luigi Viventi e al Lavoro, Marco Luchetti.

Nel pomeriggio, a Recanati, la Terza commissione consiliare dell’Assemblea legislativa. Il 10 dicembre, si confronteranno con il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, alle Muse di Ancona. Dall’8 all’11 dicembre, ad Ancona, si riunirà, invece, il Comitato esecutivo del Consiglio dei marchigiani all’estero, composto da cinque consiglieri provenienti dal Lussemburgo, dall’Argentina, dall’Uruguay, dal Belgio, dalla Svizzera e dall’Australia. Infine, dal 27 novembre, a Pesaro, è in corso uno stage formativo “Insieme per la ripresa” che vede impegnati undici giovani imprenditori discendenti di marchigiani all’estero e cinque delle Marche, che si concluderà il 13 dicembre. L’iniziativa propone un’occasione d’incontro e scambio tra operatori, imprenditori marchigiani o residenti all’estero per favorire la diffusione del modello produttivo marchigiano e la promozione del territorio regionale.

Dall’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire) risulta che i cittadini marchigiani sono 111.565, pari al 2,6% degli iscritti all’Aire. Attualmente le Associazioni dei marchigiani all’estero riconosciute nell’Albo regionale contano oltre 15.000 iscritti, di cui circa 1.600 giovani, presenti nelle seguenti quattro macro aree: America Latina, 45 associazioni e 2 federazioni; America del Nord con 4 associazioni (3 in Canada e 1 negli Stati Uniti); Australia con 3 associazioni e 1 federazione che raggruppa 4 associazioni; Europa (Italia esclusa), con 12 associazioni e 2 federazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2014 alle 17:06 sul giornale del 06 dicembre 2014 - 1038 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/acyS





logoEV
logoEV