Paolo Perazzoli: “Novità positive per la piccola edilizia”

Paolo Perazzoli 1' di lettura 02/12/2014 - Novità positive in vista per la piccola edilizia: stamattina sono stati approvati, in Aula, gli emendamenti alla Legge per l'Assestamento del Bilancio presentati dal Consigliere Paolo Perazzoli in materia edilizia.

“Prima di tutto”, spiega Perazzoli, che non nasconde la sua soddisfazione, “la vigenza del Piano Casa è prorogata al 31 dicembre 2016. Inoltre la sua applicazione viene consentita anche su edifici preesistenti, con demolizione e ricostruzione, nella stessa area di sedime che risultava occupata dall'edificio.

L'intervento sarà possibile a prescindere dalla distanza rispetto ad altri edifici, prevedendo l'incremento in sopraelevazione. Vengono ribaditi sia il concetto di applicabilità del Piano Casa ai sottotetti”, continua Perazzoli, “che la possibilità di creare più unità immobiliari con il volume derivante dal Piano Casa.”

Infine “viene prevista la possibilità di accorpare alle case rurali sino a 100mq di superficie derivante dalla demolizione di capanni agricoli circostanti, invece dei precedenti 70mq”, conclude Perazzoli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2014 alle 19:25 sul giornale del 03 dicembre 2014 - 718 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche, paolo perazzoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acoA





logoEV