Cupramarittima: fernato pusher trentenne con 15 grammi di hashish

droga 1' di lettura 02/12/2014 - I carabinieri della compagnia dei carabinieri di San Benedetto lo hanno fermato lunedì 2 dicembre e trattenuto poi nella camera di sicurezza. Mercoledì 3 dicembre dovrà comparire di fronte al giudice.

Addosso il ragazzo, di origini marocchine, aveva del contante poco più di novanta euro che, secondo i militari, sono il frutto della sua attività di spaccio.

L'operazione rientra nelle azioni finalizzate al duro contrasto dello spaccio di droga e si aggiunge al lungo elenco di arresti e fermi lungo la riviera.






Questo è un articolo pubblicato il 02-12-2014 alle 20:51 sul giornale del 03 dicembre 2014 - 1103 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, Alessia Rossi, comune di Cupramarittima, articolo





logoEV