Ascoli. Trovato morto in casa un bidello di 35 anni

1' di lettura 02/12/2014 - Da un paio di giorni non dava più sue notizie e nella mattinata di martedì 2 dicembre la tragica scoperta. Felice Poli, bidello di 35 anni, è stato trovato morto nella sua casa di Ascoli Piceno.

L'uomo lavorava all'Istituto Tecnico Industriale Fermi di Ascoli ed era ben conosciuto dagli studenti. Da domenica non dava sue notizie, nè ai familiari nè alla direzione dell'Istuto che, preoccupata per il silenzio e l'assenza ingiustificata del bidello, ha inviato a casa sua una pattuglia dei Vigili del Fuoco.

Dopo aver sfondato la porta di casa, i pompieri lo hanno trovato morto e le perizie condotte dal personale medico giunto sul posto hanno evidenziato che Poli possa essere deceduto già domenica sera.

Le cause del decesso sono ancora da accertare, ma si pensa ad un malore.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 02-12-2014 alle 17:40 sul giornale del 03 dicembre 2014 - 1606 letture

In questo articolo si parla di cronaca, morto, malore, gabriele ferretti, articolo, bidello, felice poli





logoEV