counter

Civitanova: maxi furto al Cuore Adriatico. Bottino di centomila euro all'Euronics

1' di lettura 30/11/2014 - Domenica mattina dei malviventi si sono introdotti all'interno del centro commerciale Cuore Adriatico di Civitanova Marche: nel mirino del fulmineo e studiatissimo blitz il negozio Euronics e numerosi prodotti hi-tech marchiati Apple.

I banditi avevano studiato ogni passo con estrema oculatezza. Prima di arrivare al negozio di elettronica, hanno abilmente posto numerosi ostacoli alle principali vie di accesso servendosi di bancali di legno, tubi d'irrigazione e tubi del sistema antincendi, ostacoli che ha impedito alle forze dell'ordine di arrivare in tempo per fermarli.

Poi hanno tagliato la grata in alluminio dell'Euronics con un frullino e aperto la porta antipanico. Quindi, alle 4:40, sono entrati in azione e in cinque minuti esatti hanno asportato un prezioso bottino il cui valore non è stato ancora precisamente qualificato, ma risulta essere elevatissimo, intorno ai 100.000 euro: l'intera operazione è stata ripresa dal sistema di video sorveglianza.

Non appena l'allarme è scattatato i Carabinieri della locale Stazione di Civitanova, insieme al personale di un Istituto di Vigilanza Privata sono intervenuti, ma proprio a causa degli ostacoli posti dai malviventi, non sono riusciti a fermarli in tempo.

Proseguono le indagini dei carabinieri.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2014 alle 13:38 sul giornale del 01 dicembre 2014 - 1042 letture

In questo articolo si parla di civitanova, furto, Apple, blitz, euronics, cuore adriatico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/acgI





logoEV
logoEV