counter

Mondolfo: danno fuoco a un hotel abbandonato

1' di lettura 18/10/2014 - Tre ragazzi di quattordici anni hanno incendiato gli appartamenti dell'Hotel dei Principi, chiuso da tempo, per poi pubblicare le foto su Facebook.

Forse stanchi del torpore che avvinghia il loro paese, sicuramente annoiati e desiderosi di scuotere la quotidianità indolente in mancanza di alternative. Così un gruppo di giovani decide di entrare furtivamente nell'Hotel dei Principi, forzando una delle porte d'ingresso, e di appiccare il fuoco nelle stanze della struttura, attratti dalla facile notorietà che il loro gesto avrà sul web. Incendiano prima un materasso, poi un divano: le fiamme sprigionate conquistano così l'ultimo piano. La banda scappa inerme, ma alcuni loro coeatanei restano lì a filmare con i cellulari. I vigili del fuoco impiegano ore e placare il fuoco e i carabinieri, grazie alle testimonianze dei presenti e alle numerose impronte di scarpe, risalgono ai tre che vengono denunciati alla Procura dei Minori di Ancona.








Questo è un articolo pubblicato il 18-10-2014 alle 14:01 sul giornale del 20 ottobre 2014 - 1885 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, mondolfo, articolo, Francesco Gambini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aagp