counter

Volley: esordio in Superlega dei Campioni d'Italia, al Fontescodella c'è Verona

Volley Lube 5' di lettura 17/10/2014 - Sabato pomeriggio alle 17.30 esordio nel campionato di SuperLega per la Cucine Lube Banca Marche Treia, nel classico anticipo televisivo (diretta Rai Sport 1) riservato alla formazione campione d'Italia.

Sul Mondoflex tricolore del Palasport Fontescodella di Macerata arriva la Calzedonia Verona, formazione in parte rinnovata rispetto alla scorsa stagione e ai nastri di partenza con ambizioni non celate.
Sarà anche l'occasione per i tifosi biancorossi per vedere all'opera per la prima volta in una partita ufficiale casalinga la formazione cuciniera con lo scudetto cucito sul petto, e festeggiare così il primo trofeo stagionale appena vinto: la Supercoppa italiana conquistata martedì scorso a Brindisi nella sfida con Piacenza terminata 3-2 in favore del nuovo capitano Podrascanin e compagni.
Gli uomini di Alberto Giuliani, rientrati da Brindisi nella giornata di mercoledì, sono tornati oggi in palestra per una seduta di pesi al mattino e una di tecnica nel pomeriggio, per preparare l'esordio in campionato di domani contro la compagine scaligera

BIGLIETTI DISPONIBILI, ABBONAMENTI ANCORA IN VENDITA - A.S. Volley Lube comunica che per la sfida di domani con Verona ci sono ancora biglietti disponibili: il botteghino sarà dunque aperto dalle 15.00, ma i tagliandi si potranno acquistare anche oggi pomeriggio (15.30-19.30) e domani mattina (9.00-12.00), presso la segreteria del Palasport, dove sarà anche possibile sottoscrivere gli abbonamenti per la prima parte della stagione 2014/2015, che danno diritto di accesso alle sette gare casalinghe del girone di andata di Regular Season della SuperLega, e alle prime due sfide della prima fase di Champions League.
Per informazioni telefonare allo 0733-293122.

GLI ARBITRI DI CUCINE LUBE BANCA MARCHE-CALZEDONIA VERONA - Designati gli arbitri della prima giornata del girone di andata di SuperLega tra Cucine Lube Banca Marche e Calzedonia Verona che si giocherà domani alle 17.30 Palasport Fontescodella di Macerata. Sono Daniele Rapisarda di Udine e Ilaria Vagni di Perugia.

PARLA DRAGAN STANKOVIC - "Il primo obiettivo stagionale è stato già raggiunto - dice il centrale serbo Stankovic, tra i protagonisti del successo in Supercoppa - Ora però c'è ancora tanto da fare: dobbiamo quindi lasciarci immediatamente alle spalle la bella serata di Brindisi e pensare alla SuperLega, visto che siamo subito attesi da un match impegnativo come quello di domani con Verona. Il prossimo obiettivo è la Coppa Italia, fondamentale quindi partire bene sin dalle prime sfide del girone di andata per restare sempre nelle parti alte della classifica.

Incontreremo Verona, sicuramente una formazione forte che ha effettuato innesti importanti quest'estate, su tutti l'americano Sander che ho trovato dall'altra parte della rete sia in World League sia ai Mondiali. Questa Cucine Lube Banca Marche, però, è forte e pronta per l'avventura in Campionato: nel match di Supercoppa abbiamo dimostrato, soprattutto nei primi due set, che la nostra squadra può giocare davvero a livelli alti. Sicuramente dobbiamo ancora crescere molto e per questo servirà tempo, ma adesso è il momento di dimostrare il nostro valore sul campo".

PER LA LUBE VENTESIMO CAMPIONATO CONSECUTIVO NELLA MASSIMA SERIE - Quella che prende il via domani con l'anticipo della prima giornata di andata di SuperLega è la ventesima stagione nel massimo campionato italiano di pallavolo per la Cucine Lube Banca Marche. L'esordio assoluto in serie A1, infatti, risale alla stagione 1995/1996. I biancorossi vincono nella prima giornata da sei campionati consecutivi (dal 3-2 con Pineto nel 2008 al successo di un anno fa contro Molfetta per 3-0). La prima vittoria in assoluto nella prima giornata risale invece al 1998, nel derby disputato a Pesaro con la Carifano Fano (0-3), mentre il primo successo in casa alla stagione 2000/01 con Taranto, e l’ultima sconfitta (3-0) al 2007/08 al Pala Panini di Modena.

I PRECEDENTI CON VERONA - E' il confronto n. 24 con Verona. La Cucine Lube Banca Marche ha all’attivo 20 vittorie contro le 3 dei veneti: nella passata stagione quattro vittorie su quattro per i biancorossi tra Regular Season e Playoff.
I cucinieri hanno vinto ben 10 volte su 11 tra le mura amiche. L’unica sconfitta casalinga con i veronesi risale al gennaio 2006 (3-1).

GLI EX - Nella rosa della Cucine Lube Banca Marche sono due, ovvero gli schiacciatori Simone Parodi e Jiri Kovar, in gialloblù rispettivamente nelle stagioni 2008/2009 e 2009/2010. Anche il tecnico biancorosso Alberto Giuliani è un ex, avendo guidato Verona nel 2008/2009 in A1, e nel finale della stagione precedente nei playoff promozione della A2.
Nella Calzedonia ci sono invece tre ex biancorossi, tutti ex giocatori del settore giovanile: si tratta del libero Nicola Pesaresi (alla Lube dal 2004 al 2009), dell’opposto Giacomo Bellei (2006/2007), e del centrale Carmelo Gitto (dal 2003 al 2007).

A CACCIA DI RECORD - In Regular Season: Simone Parodi – 1 partita giocata alle 200, Giulio Sabbi – 1 attacco vincente ai 1500 (Cucine Lube Banca Marche Treia); Simone Anzani – 2 muri vincenti ai 200 (Calzedonia Verona);
In Campionato e Coppa Italia: Mitja Gasparini – 1 battuta vincente alle 100 (Calzedonia Verona).

LA PRIMA DI CAMPIONATO IN DIRETTA TV, RADIO E INTERNET - La prima giornata di andata di SuperLega tra Lube e Verona, in programma domani alle ore 17.30 al Palasport Fontescodella di Macerata, sarà trasmessa in diretta su RAI Sport 1, con il commento di Alessandro Antinelli e Claudio Galli.
Inoltre, diretta radio integrale sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Marche (radiocronaca di Manolita Scocco), e costanti aggiornamenti live verranno effettuati sul profilo ufficiale Twitter della società biancorossa @VolleyLube.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2014 alle 23:23 sul giornale del 18 ottobre 2014 - 1018 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, lube volley, lube banca marche, volley lube

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aafw





logoEV