counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Patto di stabilità verticale e solidarietà tra le istituzioni, Upi: 'Significa permettere di fare investimenti'

1' di lettura
1019

Patrizia Casagrande

La giunta regionale ha approvato, per il quarto anno consecutivo, il patto di stabilità verticale 2014 a favore delle Province e dei Comuni garantiti così da una concreta logica di sistema basata sulla solidarietà tra le istituzioni locali.

La Regione, cedendo agli enti locali ancora 12 milioni di euro della propria capacità di spesa, dimostra che le operazioni di sinergia sono possibili, oltre che necessarie in un periodo di crisi economica.

”Un doveroso ringraziamento va al presidente Gian Mario Spacca, all’assessore al bilancio Pietro Marcolini e alla giunta regionale regione – dichiara la presidente dell’Upi Marche, Patrizia Casagrande - perché immettere nuova liquidità nel sistema produttivo regionale significa permettere agli enti locali di fare investimenti e di continuare a pagare i fornitori oltre i 37,5 milioni di euro trasferiti nei primi mesi dell’anno”.



Patrizia Casagrande

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2014 alle 18:26 sul giornale del 16 ottobre 2014 - 1019 letture