counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

San Benedetto del Tronto: incinta occupa una casa popolare

1' di lettura
1405

La donna, di origini calabresi non ha un altro alloggio e non intende andarsene perchè dichiara di non avere alternative ed inoltre non si trova in condizioni fisiche e psicologiche molto buone.

Un caso umano, una donna che è costretta ad occupare una casa per poter avere un tetto e portare avanti la sua gravidanza, per niente facile.

Gli agenti del commissariato di Polizia e quelli della Municipale hanno provato a convincerla ad abbandonare l'alloggio ma invano e sono stati quindi costretti a notificarle una eventuale denuncia per l’occupazione abusiva dell’abitazione.

Si spera che qualche assistente sociale o qualche figura del settore possa dare un'assistenza non solo psicologica per la donna e poterla così convincere con una buona alternativa a lasciare la casa popolare.



Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2014 alle 22:22 sul giornale del 15 ottobre 2014 - 1405 letture