counter

Senigallia: giovane colpito da overdose, arrestato lo spacciatore

2' di lettura 11/10/2014 - Gli uomini del Commissariato di Senigallia, coordinati dal vice questore aggiunto Agostino Maurizio Licari, nell'ambito dei servizi finalizzati al contrasto delle attività di spaccio di sostanze stupefacenti hanno tratto in arresto un 40enne senigalliese.

Si tratta di C.E., identificato come colui che ha venduto una dose di eroina ad un giovane successivamente colpito da overdose.

Infatti venerdì pomeriggio gli agenti, su segnalazione di alcuni passanti che hanno notato il giovane riverso all'interno di un'auto, sono intervenuti sul posto unitamente al personale medico del 118 che ha provveduto ad accompagnarlo in ospedale.

I primi accertamenti hanno permesso immediatamente agli uomini del Commissariato di verificare che il giovane, da poco tempo, aveva assunto una dose di eroina via endovena (provato anche dalla presenza sul sedile passeggero della siringa), che evidentemente aveva provocato l'overdose.

Pertanto, dopo aver raccolto le prime informazioni utili, gli agenti hanno avviato le indagini e le ricerche del possibile spacciatore della sostanza assunta dal giovane, il quale, poco prima, si era recato al locale SerT.

Qui i poliziotti, risaliti all'uomo descritto come colui che ha venduto la dose che ha provocato il malore al giovane, lo hanno sottoposto a perquisizione personale nel corso della quale è stato trovato in possesso di un'altra dose di eroina. Così hanno deciso di approfondire il controllo e di sottoporre a perquisizione anche l'abitazione dell'uomo.

All'interno gli agenti hanno rinvenuto tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi, poco meno di 25 grammi di eroina, con alto tasso di purezza, già suddivisa in dosi, e 450 euro in contanti ritenuti provento dell'attività illecita. Quindi hanno provveduto a sequestrare la droga e tutto il materiale ed hanno tratto in arresto l'uomo.






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2014 alle 11:30 sul giornale del 13 ottobre 2014 - 1572 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, senigallia, arresto, eroina, overdose, Sudani Alice Scarpini, spaccio di sostanze stupefacenti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/0VT