counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

V Commissione: approvato il programma di incontri per verificare l'attuazione del riordino sanitario

2' di lettura
717

Gianluca Busilacchi

La V Commissione Salute, presieduta da Gianluca Busilacchi, realizzerà nelle prossime settimane una serie di riunioni itineranti nelle cinque Aree vaste. La decisione è stata presa nel corso dell'ultima seduta per rispondere alle molteplici richieste di audizione da parte degli amministratori locali e degli operatori.

“Negli ultimi mesi – spiega il Presidente Busilacchi - ho ricevuto numerose sollecitazioni dai Sindaci e dagli operatori che chiedono di essere ascoltati sullo stato di attuazione della riforma sanitaria, reti cliniche, case della salute, servizi di emergenza. Per rendere ordinato e utile il confronto tra Regione e sanità sui territori abbiamo pensato di dedicare il mese di novembre a sedute itineranti della Commissione, una per ogni Area vasta”.

Il calendario prevede cinque tappe distribuite tra il 30 ottobre e il 27 novembre. Agli incontri saranno invitati l'Assessore regionale alla salute, il Dirigente del Servizio salute, il Direttore dell'ARS e il Direttore generale dell'Asur. Nelle singole Aree vaste saranno coinvolti i Direttori delle Aziende ospedaliere, i Direttori di Area vasta, di distretto sanitario, di dipartimento, di presidio ospedaliero, le Conferenze di Area vasta, i rappresentanti dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta.

“Per fare in modo – conclude Busilacchi - che questi incontri non siano solo occasioni per avanzare frammentate e peculiari richieste, ma siano un luogo di condivisione delle soluzioni, Sindaci e Direttori di Dipartimento saranno invitati a illustrare le problematiche e le criticità con alcuni giorni di anticipo rispetto alla data delle riunioni, per dar vita a un dibattito sulle soluzioni proposte, piuttosto che sui problemi emersi."

Ai soggetti convocati sarà infatti chiesto di anticipare in una nota sintetica le problematiche e le questioni relative all'attuazione del riordino sanitario che intendono sottoporre alla Commissione.



Gianluca Busilacchi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2014 alle 16:33 sul giornale del 09 ottobre 2014 - 717 letture