counter

Tennis: la marchigiana Camila Giorgi ancora protagonista sul circuito femminile WTA

Camila Giorgi, Indian Wells 1' di lettura 07/10/2014 - LINZ (AUSTRIA) - Con il punteggio di 6-1, 6-2 Camila Giorgi doma Andrea Petkovic e vola agli ottavi di finale. Per la marchigiana si tratta della terza vittoria consecutiva sulla tedesca.

Sul cemento indorr di Linz, Camila Giorgi (numero 42 del ranking) si aggiudica il match contro la numero 4 del seeding (16 del ranking mondiale) Andrea Petkovic con il punteggio di 6-1, 6-2. In quell'ora e quattro minuti di gioco, la marchigiana ha messo in campo il suo gioco aggressivo e rischioso che nel corso della carriera le ha fatto vincere dei match contro giocatrici di prima categoria (vedi Maria Sharapova nel 2014 ad Indian Wells, Vicka Azarenka ad Eastbourn e Caroline Wozniacki a New Haven) ma anche perderne contro atlete decisamente di livello inferiore.

Nella gara di primo turno del torneo austriaco, la tennista azzurra schianta letteralmente l'avversaria che rimane in partita solo nei primi due game. Dall'1-1, infatti, è un monologo della Giorgi che assesta un doppio break e si invola indisturbata verso il 6-1.

Nel secondo set, la tedesca, continua a subire il ritmo tambureggiante impresso dalla marchigiana che le strappa il servizio anche nel primo game del secondo parziale. I giochi consecutivi di Camila diventano sette e la frustrazione di Andrea emerge quando, in un impeto di rabbia, distrugge la racchetta scaraventandola più volte a terra. Ma la giovane azzurra non si lascia intimorire e ottiene un altro break nel settimo gioco. Dopo appena un'ora di gioco il tabellone recita 6-1, 6-2.

Negli ottavi, l'aspetta la tunisina Ons Jabeur.






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2014 alle 21:30 sul giornale del 08 ottobre 2014 - 761 letture

In questo articolo si parla di sport, tennis, camila giorgi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/0JX