counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

San Benedetto del Tronto: arrestato un marocchino per minacce gravi e stalking

1' di lettura
1490

Un quarantasettenne durante la notte di domenica 28 settembre è stato fermato dagli agenti della polizia del commissariato cittadino mentre per l'ennesiva volta molestava la donna con la quale aveva avuto una relazione sentimentale, dal 2010 al 2013, conclusa un anno fà, e della quale, però, l'uomo non riusciva a darsi pace.

La denuncia è partita proprio dalla donna perchè nei giorni scorsi si è sentita gravemente in pericolo in quanto fermata più volte, inseguita e minacciata di morte dall'ex compagno che, con atteggiamenti violenti l'ha strattonata più volte e spinta in strada e davanti alla sua abitazione in diverse occasioni, promettendole anche di peggio.

Gli agenti lo tenevano d'occhio e avevano organizzato degli appostamenti per catturarlo, il marocchino ha provato anche a fuggire prima a piedi e poi in auto ma è stato arrestato in via Curzi.

L'uomo Tahiri Abdelkrim, queste le sue generalità, è stato arrestato quindi per atti persecutori, minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale e portato al carcere di Marino del Tronto e in quanto clandestino verrà espluso dal paese.



Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2014 alle 13:06 sul giornale del 01 ottobre 2014 - 1490 letture