counter

Civitanova: i pakistani arrestati per spaccio di eroina, ora sono denunciati anche per ricettazione

1' di lettura 30/09/2014 - In seguito all'arresto dei due pakistani Adeel Adrees e Aftab Mohammad nella sera del 26 settembre, i Carabinieri hanno constatato che il materiale elettronico trovato nella loro abitazione era stato rubato. Per questo sono stati denunciati anche per il reato di ricettazione.

I due giovani pakistani - trovati in possesso di 1Kg di eroina, 15Kg di sostanza da taglio ed altri materiali per il confezionamento e lo spaccio degli stupefacenti - avevano nella loro abitazione anche diverso materiale elettronico: Notebook marca Emachines, risultato rubato a Porto Recanati il 13.06.2014 a bordo di un’autovettura di una donna di Osimo (AN), e un Notepad marca Samsung, rubato a Civitanova Marche il 28.08.2014, all’interno di un’autovettura di un uomo di San Ginesio (MC).

La refurtiva del valore totale di circa mille euro è stata restituita ai legittimi proprietari.


   

di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it







Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2014 alle 11:49 sul giornale del 01 ottobre 2014 - 1158 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova, furto, computer, ricettazione, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/0nV





logoEV
logoEV