counter

Ancona: minaccia di gettarsi nel vuoto. Salvato 25enne al Cardeto

2' di lettura 18/08/2014 - Ha minacciato di gettarsi nel vuoto da un dirupo. Brutto episodio, fortunatamente a lieto fine, al Cardeto. A salvarlo gli Agenti delle Volanti dirette dal Vice Questore Aggiunto Cinzia Nicolini.

E' accaduto questa mattina intorno alle ore 12.00 quando gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona, diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini, sono intervenuti presso il parco del Cardeto ove era stato segnalato un giovane che minacciava di gettarsi nel vuoto dalla rupe.

Giunti sul posto in pochissimo tempo, gli Agenti individuavano subito il giovane, già aldilà della staccionata che delimita la zona di pericolosità del luogo, il quale con un coltello da cucina in mano, minacciava di gettarsi nel vuoto puntandosi il coltello alla gola per non farli avvicinare. Nell'occasione i poliziotti riuscivano comunque ad avvicinarsi ed instaurare un primo approccio per farlo desistere dal gesto.

Nel corso del colloquio gli Agenti, avvicinati con delle scuse, riuscivano a disarmarlo, bloccandolo e traendolo in salvo. Visto il precario stato psichico in cui versava, il venticinquenne veniva trasportato presso il pronto soccorso dell'ospedale Regionale di Torrette ad Ancona per le cure del caso.

Continuano, inoltre, i servizi di controllo del territorio da parte dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ancona nelle zone più a rischio della città. Nel corso dell'attività gli Agenti hanno effettuato diversi posti di controllo; 77 le persone controllate, di cui 22 straniere, 46 tra auto e moto, 12 le contravvenzioni elevate ai sensi del codice della strada per alta velocità, assicurazioni scadute e uso del telefono durante la guida e guida in stato di ebbrezza. Due gli interventi per tentato furto in abitazione, uno in Via Magenta ed un in Via Revel; in entrambi in casi i ladri non hanno asportato nulla, probabilmente disturbati dalla presenza sul territorio delle Volanti ed i continui passaggi e controlli a "scacchiera" effettuati proprio in quelle zone.






Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2014 alle 16:08 sul giornale del 19 agosto 2014 - 1775 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/8E1





logoEV
logoEV