counter

Pesaro: dramma in mare a Ferragosto, muore turista milanese

Soccorsi in spiaggia 1' di lettura 15/08/2014 - Un turista milanese è deceduto questa mattina sulla spiaggia di Pesaro. L'uomo sarebbe stato colto da malore mentre era in acqua. A nulla sono valsi i soccorsi del 118.

Un 83enne di Milano è morto in mare mentre faceva il bagno a 20 metri dalla riva. La tragedia è avvenuta questa mattina intorno alle 10.15 a Bagni Lallo. L’uomo sarebbe stato colto da un malore mentre passeggiava con il figlio in prossimità delle boe bianche e non avrebbe fatto in tempo a raggiungere la riva.

Le grida di alcuni bagnanti hanno allertato i bagnini che una volta sul bagnasciuga hanno tentato di rianimare il turista anche con il defibrillatore. Purtroppo i 40 minuti di massaggio cardiaco degli operatori del 118 non sono bastati, il suo cuore aveva già cessato di battere.

Dopo gli accertamenti di rito ad opera del personale militare della Guardia Costiera di Pesaro, è stata autorizzata la rimozione della salma ed il contestuale trasporto presso l’obitorio di Muraglia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il turista milanese, Cino Garetti, stava trascorrendo le sue vacanze a Pesaro assieme al figlio.






Questo è un articolo pubblicato il 15-08-2014 alle 14:27 sul giornale del 16 agosto 2014 - 1345 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, rossano mazzoli, notizie pesaro, cronaca pesaro, articolo, muore in mare, Soccorsi in spiaggia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/8AT





logoEV
logoEV