counter

Ancona: botte con una sedia all'ex che gli nega di fare sesso. Arrestato

Violenza sulle donne 1' di lettura 15/08/2014 - La piacchia con una sedia perchè gli nega di fare sesso. Arrestato l'ex compagno: per lui si aprono le porte di Montacuto.

Nella notte a cavallo tra mercoledì e giovedì i militari del nucleo operativo e radiomobile hanno tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia e lesioni un uomo. Si tratta del romeno I.B.P. classe ’78. L’uomo in questione si era presentato ubriaco a casa della ex compagna pretendendo di avere con lei un rapporto sessuale. Ma è al rifiuto della donna che l’uomo si scagliava contro la donna malmenandola violentemente anche con una sedia.

La donna, dopo essere riuscita a divincolarsi, scappava in strada avvertendo con il cellulare la centrale operativa dei carabinieri che inviava sul posto una gazzella. All’arrivo dei militari la donna, ancora sanguinante, veniva fatta accompagnare dal 118 presso il locale nosocomio, mentre l’uomo veniva accompagnato in caserma per gli accertamenti del caso. Una volta verificate le accuse e constatata la gravità dei fatti l’uomo veniva dichiarato in stato di arresto e tradotto presso il carcere di Montacuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.








Questo è un articolo pubblicato il 15-08-2014 alle 23:36 sul giornale del 16 agosto 2014 - 1652 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, violenza, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/8Bi





logoEV
logoEV