counter

Marotta: arrestati due corrieri della droga

Posto di blocco dei Carabinieri 1' di lettura 05/08/2014 - I Carabinieri di Marotta, Mondolfo e Mondavio, nel corso di un controllo straordinario volto a contrastare l’uso di sostanze stupefacenti, hanno arrestato due albanesi dopo aver notato due auto sospette incanalarsi nella corsia riservata al pagamento con carte all’uscita dello svincolo autostradale di Marotta.

In seguito al passaggio della prima auto, viste le modalità di pagamento utilizzate ed ipotizzando una sorta di staffetta, l’attenzione dei militari è ricaduta sul secondo mezzo. All’alt intimato dai Carabinieri, l’autista ha gettato fuori dal mezzo un involucro che, dopo essere stato recuperato nella vicina scarpata, si è scoperto contenere venti grammi di cocaina ancora da tagliare.

I due albanesi a bordo dell'auto, S.P. 40enne e V.K 31enne, entrambi domiciliati a Marotta con numerosi precedenti, hanno dapprima finto stupore dichiarandosi estranei all'accaduto, per poi essere condotti in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Le indagini sono tuttora in corso per identificare i complici ed i pusher a cui i due corrieri della droga avrebbero dovuto consegnare la cocaina una volta tagliata.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2014 alle 10:59 sul giornale del 06 agosto 2014 - 1034 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, fano, carabinieri, marotta, controlli, posto di blocco, news, casello autostrada, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli, corrieri della droga, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/8eW