counter

Matelica: cade dal tetto del capannone, grave 45enne

eliambulanza 1' di lettura 02/08/2014 - E' ricoverato ad Ancona, presso l'ospedale di Torrette, il matelicese caduto dal tetto del suo capannone. Stabile, ma in gravi condizioni ed in pericolo di vita, l'uomo è precipitato da un'altezza di 5 metri.

Si chiama Massimo Vito, conosciuto anche con il soprannome di 'Stoppia', ed è titolare di un azienda agricola in località Collattenuto. Ed è proprio in quest'ultima che ha avuto luogo l'incidente.

Durante le operazioni di rimozione della copertura in eternit infatti, un pezzo di tetto sotto i suoi piedi è ceduto, facendolo finire a terra rovinosamente. Subito sul posto i soccorsi del 118, allertati dal figlio che stava lavorando insieme a lui. Massimo è sembrato subito in gravi condizioni, così i paramedici hanno subito contattato l'eliambulanza per l'immediato trasporto a Torrette.

In prognosi riservata, il matelicese sembra aver riportato gravi traumi cranici.






Questo è un articolo pubblicato il 02-08-2014 alle 11:06 sul giornale del 04 agosto 2014 - 1309 letture

In questo articolo si parla di cronaca, matelica, eliambulanza, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/76Z