counter

Ancona: arrestato rapinatore della Baraccola. Si tratta di un 'sorvegliato speciale'

arresto 1' di lettura 31/07/2014 - E' stato indentificato l'uomo reo di rapina alla Baraccola. L'aggressore era già un 'sorvegliato speciale'. Per lui nulla da fare: scattano le manette da parte dei Carabinieri di Ancona.

Altro arresto nella giornata di giovedì da parte dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile dorico in collaborazione con i colleghi della stazione di Brecce Bianche che davano esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere ai danni del 42enne, Robertino Spinelli, noto pluripregiudicato del luogo di origini rom. Alle spalle diversi reati contro il patrimonio e non solo.

L’arresto è scattato a seguito di un'indagine sulla rapina commessa il 16 luglio scorso ai danni di un cittadino romeno proprio di fronte un negozio di bricolage, l'Obi, nella zona Baraccola. Nell'occasione la vittima veniva avvicinata dall'uomo che successivamente, con calci e pugni, sottraeva 7500 euro in contanti che lo straniero portava con sé in procinto di far ritorno in patria.

La vittima se l'è cavata con una prognosi, per lesioni, guaribili in trenta giorni, ma di fatto poteva andare anche peggio. Ed ora i militari hanno dato un volto dell'aggressore: le indagini, infatti, acclaravano con estrema rapidità le responsabilità dello Spinelli. Quest'ultimo inoltre, che risultava già gravato della misura di sorveglianza speciale, commetteva il reato in pieno giorno sotto gli occhi di diversi testimoni che, poi, hanno aiutato i carabinieri a ricostruire tutta la vicenda e ad identificare il colpevole. Per l'uomo nulla da fare: ora si trova recluso presso il carcere di Montacuto.








Questo è un articolo pubblicato il 31-07-2014 alle 18:14 sul giornale del 01 agosto 2014 - 1503 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, arresto, vivere ancona, laura rotoloni, manette, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/72Q





logoEV
logoEV