counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Porto Recanati: una bambina rischia di annegare, la salva Fernando Scocco della Delphinus

1' di lettura
1364

Foto di repertorio, bagnino di salvataggio

Grande paura per una bambina di nove anni: mentre faceva il bagno, il vento di Libeccio agita le onde e lei viene trasportata al largo. A soccorrerla il bagnino portorecanatese Fernando Scocco che, con il suo occhio vigile, è potuto intervenire tempestivamente.

Era poco prima delle 12:00 di mercoledì 30 luglio, quando la bambina di nove anni entra in acqua per fare il bagno insieme ad un'altro bambino. Quest'ultimo riesce ad uscire quando il mare diventa troppo agitato, ma la bambina non riesce a nuotare così bene da tornare a riva e le onde la trasportano a largo. Questi i momenti di panico a cui ha posto fine il bagnino del soccorso Delphinus, il quale si è gettato subito in mare per recuperarla.

Una volta ritornati a riva si sono potute constatare le ottime condizioni fisiche della bambina, anche se profondamente scossa per l'accaduto. Tanta apprensione anche da parte di chi ha assistito all'intervento di salvataggio, ma tutto si è risolto per il meglio.



Foto di repertorio, bagnino di salvataggio

Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2014 alle 21:51 sul giornale del 31 luglio 2014 - 1364 letture