counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Gabicce Mare: turista colta da malore salvata in spiaggia

1' di lettura
1178

 l’Assessore alla Sanità Rossana Biagioni, il Responsabile del Servizio Nemo Salvataggio Paolo Bratti e il personale del 118.

Attimi di apprensione ieri sulla spiaggia di Gabicce Mare quando una turista è stata colpita da un malore mentre camminava in acqua. La presenza di un defibrillatore ha permesso di salvare la donna.

Stava camminando in acqua a pochi metri dalla battigia, la turista 60enne residente a Pavia, che giovedì intorno a mezzogiorno è stata colpita da un infarto. Accasciata a terra, la turista è stata prontamente soccorsa da un assistente bagnante che con l'utilizzo di un defibrillatore è riuscito a mantenere in vita la donna fino all'arrivo dei sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportarla al San Salvatore..

Il pronto intervento dei soccorritori è stato apostrofato dal Comune di Gabicce Mare che in una nota scrive "L'Amministrazione Comunale di Gabicce Mare esprime un profondo ringraziamento per il pronto intervento nel salvataggio della turista colta da malore in acqua il giorno 24 luglio 2014. La capacità professionale unita alle doti umane ha permesso ancora una volta di salvare una vita. L'impegno di tutti i soccorritori e' stato coordinato in tempi rapidi dimostrando che il servizio sanitario sul territorio e' presente ed efficace per la sicurezza dei cittadini e dei turisti. Il ringraziamento è esteso anche alla postazione del 118 di Gabicce Mare, all’eliambulanza di Ancona e alla Capitaneria di Porto".



l’Assessore alla Sanità Rossana Biagioni, il Responsabile del Servizio Nemo Salvataggio Paolo Bratti e il personale del 118.

Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2014 alle 11:26 sul giornale del 26 luglio 2014 - 1178 letture