counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Loreto: 70° anniversario della Liberazione delle Marche, momento solenne al cimitero polacco

2' di lettura
1045

Si è conclusa sabato mattina con una cerimonia patriottico – religiosa svoltasi presso il Cimitero Polacco di Loreto, la serie di eventi commemorativi organizzati dall’Ambasciata della Repubblica di Polonia in Roma per celebrare il 70° Anniversario della Liberazione della Regione Marche ad opera del 2° Corpo d’armata guidato dal gen. Władysław Anders.

Alla cerimonia, animata dalla Banda Militare di Varsavia, ha partecipato una delegazione ufficiale delle più alte istituzioni polacche e dei reduci di guerra guidata dal Ministro Jan Stanisław Ciechanowski, Capo dell`Ufficio per I Reduci di Guerra e Le Vittime di Repressioni.

“Questa mattina – ha detto il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti – vogliamo onorare la memoria e il sacrificio dei liberatori delle Marche e di Loreto, di quegli uomini che con fede e coraggio combatterono per la loro e la nostra libertà agli ordini del generale Anders , divenuto comandante, guida e padre per tanti giovani che non avevano più nulla . Quelli del 1944 furono mesi difficili per i militari e per i civili coinvolti nel conflitto.

Tutti i loretani più anziani pensando a quel periodo ricordano le difficoltà, i sacrifici ma anche la generosità e la dedizione alla causa dei soldati polacchi. Questo cimitero rievoca un impegno ideale e generazionale che va al di là dell’appartenenza nazionale e viene trasmesso a tutti come valore universale; un impegno per la pari dignità di ogni uomo e per l’affermazione delle regole democratiche in tutta l’Europa. E’ grazie anche all’impego di questi soldati che l’Europa respira oggi pace e democrazia”.

Agli interventi del Ministro Jan Stanisław Ciechanowski e del primo cittadino della città mariana è seguito il saluto del Ministro Andrej Krzysztof Kunert, Segretario del Consiglio per Commemorazioni di Combattenti e Martirio. Tra i momenti più toccanti della cerimonia, che ha visto anche la presenza della figlia del generale Anders la sig.ra Anna Maria Anders Costa, la testimonianza del reduce del 2° Corpo d’Armata Polacco Edward Glowacki.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2014 alle 17:16 sul giornale del 22 luglio 2014 - 1045 letture