counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: era accusato di aver maltrattato le sorelline, è stato arrestato dai carabinieri

1' di lettura
1131

arresto per maltrattamenti

I carabinieri di quartiere della stazione di Civitanova Marche hanno tratto in arresto H.E., marocchino 33enne, rincorso da un ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Torino. L'uomo sarebbe responsabile di maltrattamenti in famiglia.

Il 33enne è stato accusato di maltrattamenti ai danni delle sorelle minorenni. Il reato è stato commesso in concorso con altri adulti. Gli autori dei maltrattamenti sono stati arrestati nel gennaio 2014, tutti tranne H.E., il quale si era allontanato dal Piemonte e da poco era giunto a Civitanova Marche. È stato rintracciato nell'ambito dei controlli estivi previsti per i mesi di luglio ed agosto effettuati dai carabinieri di quartiere in prossimità dei balneari.

I carabinieri hanno proceduto con la comparazione delle impronte digitali, attuando il sistema AFIS e riscontrando l'esito favorevole dei terminali, che ha avviato le procedure d'arresto. L'uomo marocchino è stato condotto presso il carcere di Camerino.



arresto per maltrattamenti

Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2014 alle 13:29 sul giornale del 19 luglio 2014 - 1131 letture